Vai direttamente ai contenuti della pagina

TRAILER

VIDEO CORRELATI

  

La Voce di Rosa

(2011 - 72')

Genre: Biography & Docu-fiction & Human Interest
Synopsis: Sono passati vent’anni dalla morte di Rosa Balistreri, leggendaria cantante-simbolo della musica folk siciliana. Dietro dilei, ha lasciato un ricco pa...

continue

  

ABM. L'uomo al piano

(2015 - 69')

Genre: Biography
Synopsis: Il film ABM l'uomo al piano è stato realizzato a cavallo tra l'estate e l'inizio dello scorso autunno, e girato tra Bolzano, Trento e la Val di...

continue

  

Magma

(2015 - 65')

Genre: Ethnography
Synopsis: Un viaggio di un percussionista mediterraneo alle pendici del Vesuvio che si lascia scoprire un mondo magico e struggente di attempati contadini caric...

continue

  

On Fire. Sessant'anni di Beat e Rock a Carpi

(2015 - 117')

Genre: Arts & Culture & Docu-Reality
Synopsis: Il docu-film è liberamente ispirato al volume antologico, curato dallo scrittore Maurizio Dente: "On Fire. Il Beat e il Rock a Carpi"...

continue

  

Hiraeth, Se ti dico Italia

(2015 - 23')

Genre: Docu-Reality & Ethnography & Human Interest
Synopsis: Nel tempo della mobilita' globale abbiamo incontrato un gruppo di Italiani che vivono in Galle a abbiamo chiesto loro poceh semplici domande. Il risul...

continue

FILMS

Io e la mia sedia


Titolo inglese: My chair and me
Anno: 2010
Durata: 63'
Regista: Angelo Amoroso d'Aragona
Direttore della fotografia: M. Vandelli, D. Dell'Anno, A. Musci, regista e montatore
Montatore: Domenico De Orsi
Musiche: Enzo Del Re
Producer: Waldemaro Morgese (Teca) e Mariangela Suma (More P.)
Società di produzione: Teca del Mediterraneo e More Production

Colore: Color / B&W
Formato: HD
Ratio: 16:9
Lingua originale: italiano
Sottotitolo: english
Genere: Arts & Culture & Biography & History
Tema: Cinema & Teatro - Culture locali - Emarginazione sociale - Musica & Danza - Politica & Società
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 30-10-2010
Sito web: visita il sito

Nome: Angelo
Cognome: Amoroso d'Aragona
Società: More Production
E-mail: moreproduction@yahoo.it
Sito web: link al sito

Sinossi:
Chiuso nella sua casa, in cima ad una ripidissima scala di trenta scalini, Enzo Del Re riesce, anche se con fatica, a piegare il mondo a sé e a non farsi piegare da esso. Cantastorie pugliese di eccezionale forza evocativa, Enzo Del Re è anche un musicista di grande capacità innovativa sul piano della produzione musicale e dell’uso di strumenti poveri. Una icona della musica pugliese poco nota, ma travolgente se la si conosce. Attraverso la sua storia si ripercorrono tre decenni importanti della scena italiana, da Nanni Ricordi a Dario Fo sino a Nuova Scena e ai Circoli Ottobre. Poi il buio e la riscoperta oggi di Del Re al Primo Maggio 2010 con Vinicio Capossela. Oggi rivendica a se di "non aver lottato per la pensione ma per la rivoluzione" senza smettere di dire "che il mondo dello spettacolo è un mondo di merda".


Note:
Il documentario è stato promosso dalla Biblioteca del Coniglio Regionale della Puglia ed è prodotto dalla More Production di Angelo Amoroso d'Aragona con il sostegno della Associazione Culturale TRANSTV.


Festival:
The documentary was made by a Regional Public Library for the circuit italian SBN.