Vai direttamente ai contenuti della pagina

VIDEO CORRELATI

  

Cash for Kids

(2012 - 52')

Genre: Educational & Human Interest & Investigation, Reportage & Current Affaires
Synopsis: Il film si addentra nelle ombre della corruzione e della slealtà nel mercato del traffico dei bambini. Abbiamo iniziato due raccolte fondi,...

continue

  

Luce mia

(2015 - 90')

Genre: Biography
Synopsis: Circa 5 anni fa mi sono ammalato di Leucemia Mieloide Acuta. Oggi, dopo tre chemioterapie vissute in regime di isolamento ed alcuni mesi di cure, sono...

continue

  

Redemption song

(2015 - 72')

Genre: Docu-Reality & Educational & Human Interest
Synopsis: Redemption song, il canto di redenzione che Cissoko sogna per la sua gente e la sua terra. Profugo di guerra, Cissoko, giunto dalla Libia in Italia ...

continue

  

Paolo Resmini architetto e designer

(2015 - 40')

Genre: Arts & Culture
Synopsis: Il film ripercorre la storia di un architetto e designer attraverso il contributo di interviste a esperti, a committenti, a collaboratori, completate ...

continue

  

Mystique Ouidah

(2015 - 51')

Genre: Docu-Reality
Synopsis: Da migliaia di anni la misteriosa e criptica fede Vudù esercita un ruolo fondamentale sulle popolazioni dell'Africa dell'ovest, nel golfo di Gu...

continue

FILMS

Jali Road


Titolo inglese: Jali Road
Anno: 2010
Durata: 42'
Regista: Matteo Ferrarini
Direttore della fotografia: Matteo Pecorara
Montatore: Giacomo Banchini

Colore: Color
Formato: HDV
Ratio: 16:9
Lingua originale: italian + chechewa
Sottotitolo: eng + fra
Genere: Human Interest
Tema: Architettura - Artigianato - Culture locali - Lavoro
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 01-09-2010

Nome: Matteo
Cognome: Pecorara
E-mail: smallbossproduction@gmail.com

Sinossi:
Al neolaureato architetto Lorenzo Pierini viene proposta una sfida: riqualificare l'ospedale rurale di Pirimiti, un piccolo villaggio del Malawi sulla strada di Jali. Un mondo molto distante da quello a cui era abituato, un incrocio di culture che deve affrontare con entusiasmo per superare tutti gli imprevisti che inevitabilmente incontra. Un'esperienza tra la razionalità dell'architetto e la generosità dell'uomo che fa maturare in lui la necessità di dare ai suoi lavoratori malawiani qualcosa in più.


Note:
Rome Independent Film Festival 2011 - Collecchio Video Film Festival 2011