Vai direttamente ai contenuti della pagina

TRAILER

VIDEO CORRELATI

  

I segreti della Primavera

(2009 - 52')

Genre: Arts & Culture & Biography & History
Synopsis: Simonetta Cattaneo è un nome che non dice nulla ai più. Eppure basta vedere per un attimo la “Primavera” o la “Nascita di Venere” di Bot...

continue

  

Il magnifico inganno

(2010 - 47')

Genre: Biography & Crime & History
Synopsis: E' stato non solo uno degli episodi più oscuri e drammatici del Rinascimento ma, secondo Machiavelli, si è trattato di un vero e proprio...

continue

  

I come Isgrò

(2015 - 50')

Genre: Arts & Culture & Biography & Educational
Synopsis: Emilio Isgrò è una delle figure più attive nel panorama artistico e d'avanguardia in Italia dagli anni '60 ad oggi. Siciliano di ...

continue

  

Delitto a corte

(2007 - 40')

Genre: Biography & Crime & History
Synopsis: Una squadra di studiosi ha trovato le prove che il Granduca di Toscana Francesco I e la sua seconda – e chiacchieratissima – moglie, Bianca Cappello,...

continue

  

Il Sentiero del Colore

(2011 - 46')

Genre: Educational & History & Science & Technology
Synopsis: "Il sentiero del colore" è un breve viaggio nella Storia delle conoscenze umane sui fenomeni cromatici. Dalla Filosofia antica alla...

continue

FILMS

La vera storia di Lucrezia Borgia


Titolo inglese: The Real History of Lucrezia Borgia
Anno: 2010
Durata: 62'
Società di produzione: Storia In Rete srl

Colore: Color
Formato: DIGITAL BETACAM
Ratio: 16:9
Lingua originale: italian
Genere: Arts & Culture & Biography & History
Tema: Storia antica - Storie al femminile
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 01-09-2010
Sito web: visita il sito

Nome: Fabio
Cognome: Andriola
Società: Storia In Rete srl
E-mail: direzione@storiainrete.com
Sito web: link al sito

Sinossi:
La leggenda la vuole bellissima, perfida, cinica e assassina. La Storia ne conserva invece un ricordo decisamente migliore: Lucrezia Borgia non fu certo un angelo ma fu una donna costretta dagli uomini della sua famiglia a subire scelte anche dolorose. Ma gran parte delle vicende terribili che le sono state attribuite o che in realtà la videro coinvolta si verificarono nel giro di pochi anni, nel pieno del pontificato di suo padre, Papa Alessandro VI, e del massimo potere di suo fratello Cesare, il famigerato Duca Valentino. Una volta lasciata, per sempre Roma, le cose cambiarono. E se, soprattutto in Spagna, è in atto una parziale riabilitazione storiografica dell’intera famiglia, a cominciare dal discusso Alessandro VI, forse per Lucrezia non c’è bisogni di fare grandi esercizi di revisionismo. Infatti, a partire dal suo terzo matrimonio, quello col Duca di Ferrara Alfonso I d’Este, nel 1501, Lucrezia, a soli 21 anni, iniziò una nuova vita, quella definitiva. Una vita tranquilla, di corte, dove come altre grandi dame dell’epoca venne celebrata dai poeti (come Bembo e Ariosto), fu amata dal marito e diede al mondo ben sei figli. L’ultimo parto le fu fatale, a soli 39 anni. Una fine straordinariamente normale – per i tempi – per una donna che avrebbe visto la propria fama nei secoli a venire legata ai veleni e alla lussuria. Il documentario si concentra quindi sull’aspetto privato vissuto (soprattutto a Ferrara) da Lucrezia Borgia.


Note:
On air prime time on La7