Vai direttamente ai contenuti della pagina

TRAILER

VIDEO CORRELATI

  

Man on the river

(2015 - 110')

Genre: Adventure & Travels & Arts & Culture & Biography
Synopsis: Una storia lunga 5.200 km: da Londra a Istanbul sui fiumi dell'Europa in una barca a remi e a vela. Il protagonista è Giacomo De Stefano, un uo...

continue

  

Registro di classe - Libro secondo 1968 - 2000

(2015 - 54')

Genre: Educational
Synopsis: I registri di classe servono a segnare le assenze e i voti degli alunni. Ma non tutti gli alunni sono uguali, non a tutti sono date le stesse possibil...

continue

  

L' ultimo giorno

(2014 - 52')

Genre: Biography & Kids & Personal Viewpoint
Synopsis: Nel mezzo del Mediterraneo c’è una piccola isola di sole scale. Vi abitano 50 persone e tre bambini: Mirko, Valentino e Gabriele. Al gradino 30...

continue

  

LET'S GO

(2014 - 54')

Genre: Biography & Human Interest
Synopsis: Let's go è la storia di Luca Musella, fotografo, operatore, scrittore, oggi esodato professionalmente ed emotivamente. Il protagonista ripercor...

continue

  

Deproducers - Musica per conferenze spaziali

(2015 - 43')

Genre: Adventure & Travels & Science & Technology
Synopsis: In " Deproducers Musica per conferenze spaziali" quattro produttori molto diversi tra loro, Vittorio Cosma (PFM, Elio e le Storie Tese), Ri...

continue

FILMS

Lasciando la Baia del Re


Titolo inglese: Leaving King's Bay
Anno: 2011
Durata: 78'
Regista: Claudia Cipriani
Direttore della fotografia: Claudia Cipriani
Montatore: Valentina Andreoli & Cipriani Claudia
Producer: Niccolo Volpati
Società di produzione: Ghira Film

Colore: Color / B&W
Formato: HD
Ratio: 16:9
Lingua originale: italian
Sottotitolo: english
Genere: Human Interest & Kids & Personal Viewpoint
Tema: Emarginazione sociale - Infanzia & Adolescenza - Multiculturalità & Integrazione - Natura & Paesaggi - Storie al femminile
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 10-11-2011
Sito web: visita il sito

Nome: Niccolò
Cognome: Volpati
E-mail: nicovolpati@fastwebnet.it

Sinossi:
Cosa succede se un’insegnante decide di filmare i suoi allievi durante le ore di lezione? E se un’allieva decide di filmare l’insegnante? È quello che succede nel quartiere popolare “Baia del Re”. Lì i destini di una ragazzina e della sua “educatrice” s’incrociano, trasformando il ritratto di una strana comunità nella storia della catarsi da una tragica perdita. La storia di un’amicizia nata da un insolito modo di insegnare diventa così il racconto di un viaggio da un luogo della periferia milanese, chiamato Baia del re, a un luogo del Polo Nord che ha lo stesso nome, tra le meraviglie dell’artico e la minaccia degli orsi polari


Note:
“Un film speciale, che parla della vita senza imbarazzo” - Il Manifesto
“Un viaggio, che è insieme fisico e interiore, tra luoghi estremi” – la Repubblica
"Uno dei più forti e commoventi documentari italiani recenti" - Internazionale


Festival:
Festival dei Popoli - Krakow Film Festival - Sguardi Altrove Film Festival - Trento Film Festival - Festival Annecy Cinéma Italien - Cork Film Festival - Trieste Film Festival - SalinaDocFest - Long Lake Festival and others.
Premi: Prix Public Jeune/Festival Annecy Cinéma Italien - Menzione speciale e Miglior Documentario Giuria Giovani/Sguardi Altrove Film Festival - Premio Speciale CRT Solidarietà/Trento Film Fest - Nomination Miglior Documentario/David di Donatello - Nomination Miglior Documentario/Doc/It Professional Award - Menzione Speciale/Premio Marcellino De Baggis - Premio Produzione/Filmmaker Festival