Vai direttamente ai contenuti della pagina

TRAILER

VIDEO CORRELATI

  

Come il fruscìo delle foglie

(2015 - 78')

Genre: Biography & Docu-Reality & Lifestyle
Synopsis: Il racconto corale e appassionato di chi ha percepito, nel centro di Imola, una straordinaria esperienza spirituale e comunitaria: oltre le mura del l...

continue

  

L’eremo di Santa Febronia. I luoghi, il culto, la memoria.

(2010 - 27')

Genre: Docu-Reality
Synopsis: “Visitai poi l’Eremo di Santa Febronia. Essa subì un martirio più crudele di qualsiasi altra santa. Ebbe gli occhi cavati, i denti strap...

continue

  

All' ombra della croce

(2012 - 73')

Genre: Human Interest
Synopsis: Una coppia di genitori visita insieme al figlio di 8 anni il monastero benedettino dove passerà il prossimo anno scolastico. Un monaco accompag...

continue

FILMS

Come l'abete, sapiente delle cose dall'alto.


Titolo inglese: As the fir knowledges things from above
Anno: 2012
Durata: 52'
Regista: Crha Monika
Direttore della fotografia: Santovito Angelo
Montatore: Fulvio Montano
Musiche: Guerra Mirko
Società di produzione: Filmrouge & Film Fargo

Colore: Color
Formato: DVCAM
Lingua originale: italiano
Genere: Arts & Culture & Educational & Nature & Environment
Tema: Ambiente - Natura & Paesaggi - Religione
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: in produzione
Sito web: visita il sito

Nome: Angelo
Cognome: Santovito
Società: Filmrouge
E-mail: filmrougeproduzioni@gmail.com

Sinossi:
Nel panorama degli ordini monastici non esistono altri esempi nei quali la gestione del bosco, custode del silenzio nel quale nasce e vive la virtù e vissuto come deserto ascetico, è parte integrante delle disposizioni e della costituzione dell’ordine stesso. I monaci benedettini camaldolesi per secoli sono stati autori del paesaggio e degli equilibri ecologici attualmente gestiti dal Corpo Forestale dello Stato Italiano, praticando uno sviluppo socio-economico locale sostenibile e innescando un welfare condiviso con le con le popolazioni rurali locali. Oggi, grazie all’accordo fra il Collegium Scriptorium Fontis Avellanae e INEA, avremo presto on line il loro Codice Forestale, che é parte integrante di una proposta di candidatura UNESCO. Il materiale storico e archivistico di interesse forestale e agricolo appartenente all’Ordine è in fase di censimento. La Comunità Monastica Camaldolese compirà nel 2012 mille anni di fondazione, anni nei quali l’uomo ha dimostrato più volte di poter distruggere equilibri secolari. I monaci di Camaldoli sostengono da sempre che l’uomo è capace, se lo vuole, di fare il contrario: la responsabilità ambientale di tutti gli abitanti della terra risiede nel sapere cogliere la sfida del presente e del futuro, lasciando alle generazioni future una terra in uno stato di salute, almeno, come l’hanno trovata. I mille anni di Camaldoli sono mille anni di cura, rispetto e tutela dell’ambiente, con la consapevolezza di rappresentare solo una parte delle creature che popolano questa terra e come tali di dover fare, con responsabilità, la propria parte.