Vai direttamente ai contenuti della pagina
registrati

VIDEO CORRELATI

  

Il Campione

(2016 - 75')

Genre: Biography & Lifestyle & Personal Viewpoint
Synopsis: Giuseppe “Peppe” Ottaviani non è un centenario come gli altri: detiene record mondiali nei 60, 100 e 200 metri, nel salto in alto, lungo, tripl...

continue

  

Metti, una sera a cena con Peppino

(2016 - 65')

Genre: Arts & Culture & Biography & History
Synopsis: Tutti conoscono il nome di Giuseppe Patroni Griffi, ma pochi sanno in realtá chi é stato nella sua lunga carriera artistica. Il docume...

continue

  

UPWELLING - LA RISALITA DELLE ACQUE PROFONDE

(2016 - 77')

Genre: Personal Viewpoint
Synopsis: Tra i frammenti di una città ricostruita sopra alle macerie di un disastro, nell’eco di una catastrofe che non si è mai del tutto consum...

continue

  

Un passo in più

(2017 - 25')

Genre: Docu-Reality
Synopsis: Documentario con taglio giornalistico narrativo, rappresentante lo status attuale nelle zone terremotate della regione Marche raccontate in prima pers...

continue

  

La Spada Invisibile

(2016 - 61')

Genre: Educational & Human Interest & Science & Technology
Synopsis: Un documentario che approfondisce il confine fra immaginario ed immaginazione nei sogni dei non vedenti. Molti interrogativi interessanti si aprono i...

continue

FILMS

A riparo dal vento


Titolo inglese: away from the wind
Anno: 2013
Durata: 41'
Regista: Guido Bandini
Autore: Guido Bandini & Cristina Capodaglio
Direttore della fotografia: Sapia Michele
Montatore: Guido Bandini
Musiche: Favazza Isacco

Colore: Color
Formato: HD
Ratio: 16:9
Lingua originale: italiano/dialetto marchigiano
Sottotitolo: italiano
Genere: Ethnography & Nature & Environment & Personal Viewpoint
Tema: Ambiente - Popoli & tradizioni
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 07-04-2013
Sito web: visita il sito

Nome: Guido
Cognome: Bandini
E-mail: guidobandini@yahoo.it
Sito web: link al sito

Sinossi:
Marche. Campagne maceratesi. Il dialogo muto tra un vecchio e la sua terra; ricordi di freddo, di duro lavoro nei campi, di rassegnazione; frammenti di un mondo che ancora sopravvivono nei pensieri e nelle parole di Luigi Paolucci, ex contadino a mezzadria che oggi vive insieme al figlio e alla badante in un condominio alla periferia di Macerata. Ma questi sono giorni particolari per Lello! sta per arrivare il giorno del suo centesimo compleanno e la famiglia gli si stringe attorno preparandosi a festeggiarlo, soprattutto la figlia Iolanda e la nipote Cristina che, grazie all'evento passerà un po' di tempo col nonno, non solo ricordando i momenti felici, ma cercando in quel mondo “andato” delle risposte che possano creare un argine alla forza distruttiva di una umanità che sta trascinando il pianeta ad un punto di non ritorno.