Vai direttamente ai contenuti della pagina

TRAILER

VIDEO CORRELATI

  

Street Opera

(2015 - 65')

Genre: Arts & Culture
Synopsis: Street Opera è un viaggio all'interno del rap italiano attraverso il ritratto di quattro rapper simbolo di correnti e periodi diversi: Clement...

continue

  

Forse il mondo gira intorno a me

(2015 - 55')

Genre: Arts & Culture & Biography
Synopsis: “Mettevamo insieme queste tre voci e la gente intorno a noi impazziva.” Così inizia la storia di tre sorelle che nel giro di un anno sono pass...

continue

  

Unità di produzione musicale

(2015 - 77')

Genre: Arts & Culture & Docu-Reality
Synopsis: Una mattina, in uno spazio industriale, settantadue musicisti di estrazione varia per esperienza, formazione, eta; e nazionalita, sono assunti da una ...

continue

  

Faber in Sardegna & L'ultimo concerto di Fabrizio De André

(2015 - 120')

Genre: Arts & Culture & Biography
Synopsis: “Faber in Sardegna & L’ultimo concerto di Fabrizio De André” è il film dalla doppia anima, che unisce armoniosamente il racconto del...

continue

  

ENRICO RAVA: NOTE NECESSARIE

(2016 - 96')

Genre: Arts & Culture & Biography
Synopsis: Da Torino a New York, da Buenos Aires ad Atlanta, Enrico Rava ha plasmato il jazz contemporaneo degli ultimi cinquant'anni. Nel film assieme a collegh...

continue

FILMS

Fedele alla linea


Titolo inglese: Faithful To The Line
Anno: 2013
Durata: 74'
Regista: Germano Maccioni
Direttore della fotografia: Marcello Dapporto
Montatore: Walter Cavatoi
Producer: Stefania Marconi & Simone Bachini & Ivan Olgiati
Società di produzione: ARTICOLTURE & Apapaja

Colore: Color / B&W
Formato: HD
Ratio: 16:9
Lingua originale: italiano
Genere: Arts & Culture & Biography & Human Interest
Tema: Ambiente - Animali - Culture locali - Musica & Danza - Natura & Paesaggi
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 10-05-2013
Sito web: visita il sito

Nome: Ivan
Cognome: Olgiati
Società: Articolture
E-mail: ivan.olgiati@articolture.it
Sito web: link al sito

Sinossi:
Giovanni Lindo Ferretti, persona pubblica e uomo privato, negli anni disorienta fan e opinione pubblica manifestando un pensiero libero e forte, senza sottrarsi a critiche e fraintendimenti. Un dialogo intimo tra le mura di casa che ripercorre un intero arco esistenziale: dall’Appennino alla Mongolia, attraversando il successo, la malattia e lo sgretolarsi di un’ideologia. Il ritorno a casa infine, tra i suoi monti, per riprendere le fila di una tradizione secolare. Sullo sfondo il suo ultimo ambizioso progetto, Saga. Il Canto dei Canti, opera epica equestre che narra il legame millenario tra uomini, cavalli e montagne.


Festival:
Bergamo Film Meeting
Bifest