Vai direttamente ai contenuti della pagina

TRAILER

VIDEO CORRELATI

  

The Bosnian Identity

(2013 - 52')

Genre: Crime & Human Interest & Investigation, Reportage & Current Affaires
Synopsis: Un viaggio nella memoria della Bosnia. Un sogno, immagine interiore di una generazione perduta, segno di un'impercettibile linea di confine tra ci&og...

continue

  

Il Successore

(2015 - 52')

Genre: Human Interest & Personal Viewpoint
Synopsis: Vito Alfieri Fontana è un ingegnere ed ex proprietario della Tecnovar, azienda pugliese specializzata nella progettazione e nella vendita di mi...

continue

  

Daimon

(2016 - 90')

Genre: Biography & Kids & Personal Viewpoint
Synopsis: Daimon è un film sulla maternità che racconta di quattro donne e del rapporto con i loro figli. Si va dalla gravidanza di Lucy ai primi ...

continue

  

Canti in esilio

(2015 - 72')

Genre: Arts & Culture & Ethnography & History
Synopsis: Singing in Exile (Chœurs en exil) è un film sull’Arte. Non è un documentario che denuncia, accusa o rivendica. Vuole far scoprire, rivel...

continue

  

Grozny Blues

(2015 - 104')

Genre: Biography & History & Investigation, Reportage & Current Affaires
Synopsis: «Grozny Blues» segue la storia di alcuni abitanti di Grozny, capitale della Cecenia lacerata dalla guerra, dove la vita quotidiana è...

continue

FILMS

In Utero Srebrenica


Titolo inglese: In Utero Srebrenica
Anno: 2013
Durata: 52'
Regista: Giuseppe Carrieri
Autore: Giuseppe Carrieri
Direttore della fotografia: Giancarlo Migliore
Montatore: Carlotta Marrucci
Musiche: Isnaj Dui Greg Haines
Producer: Giuseppe Carrieri
Societą di produzione: Natia Docufilm
Distribuzione: Natia Docufilm

Colore: B&W
Formato: HD
Ratio: 16:9
Lingua originale: bosniaco
Sottotitolo: italiano
Genere: History & Human Interest
Tema: Diritti umani - Multiculturalitą & Integrazione - Religione - Storia contemporanea - Storie al femminile
Paese di produzione: Bosnia-Erzegovina
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 01-01-2013

Nome: Giuseppe
Cognome: Carrieri
Societą: Natia Docufilm
E-mail: giuseppecarrieri@natiadocufilm.com
Sito web: link al sito

Sinossi:
E' nel buio della notte che Munira, scavando in silenzio, ricerca le ossa del figlio ucciso nel genocidio di Srebrenica. A volte, ancora oggi, in mezzo a un campo di patate, queste vengono fuori come oggetti misteriosi a cui ogni madre si lega per trovare finalmente pace, nell'orrore infinito di una guerra che, per quanto finita, continua nei cuori e negli occhi dei sopravvissuti. Aida è stata stuprata e d'allora non può più diventare madre, Hajra, sfidando le mine, ha ritrovato un teschio e d'allora crede che appartenga al figlio. Queste sono solo alcune delle rughe di Srebrenica che compongono il forte panorama umano della maternità di un posto martoriato, in cui oltre i vincoli della scienza e della medicina, madri anziane e ferite si mettono continuamente in cammino con la speranza che anche un minimo frammento di ciò che hanno creato possa ridare loro il senso della vita.


Festival:
- Festival dei Diritti Umani di Ginevra_Prix du jury des jeunes pour la compétition documentaire de création 2013
- Al Jazeera Film Festival_Human Rights Award for Medium film
- Bellaria Film Festival_Premio Italia Doc
- Premio Internazionale del Documentario e del Reportage del Mediterraneo_Prix Memoire de la Mediterranee