Vai direttamente ai contenuti della pagina

TRAILER

VIDEO CORRELATI

  

Diol Kadd. Vita, diari e riprese in un villaggio del Senegal

(2010 - 90')

Genre: Lifestyle & Personal Viewpoint
Synopsis: Diol Kadd è il film frutto di tre anni di riprese in un piccolo villaggio senegalese, nella savana sub sahariana. Qui la nostra troupe si &egra...

continue

  

The Colony

(2011 - 26')

Genre: Ethnography & Human Interest & Personal Viewpoint
Synopsis: Deserto del Chihuahua, Messico, 200 km dal Texas. In questa terra arida ed inospitale alcune colonie Mennonite hanno trovato la loro terra promessa e ...

continue

  

Industry Hotel

(2011 - 145' x 6)

Genre: Human Interest
Synopsis: Nella zona industriale di Nairobi (dove recentemente purtroppo cíè stato il grande incendio che ha causato 118 morti carbonizzati), in una bara...

continue

  

Ferrhotel

(2011 - 73')

Genre: Human Interest & Personal Viewpoint
Synopsis: Bari, a due passi dalla stazione centrale. Un piccolo albergo dismesso da tempo, un via vai ininterrotto di persone che entrano ed escono. Ferrhotel ...

continue

  

A Slum Symphony - Allegro Crescendo

(2010 - 90')

Genre: Arts & Culture & Human Interest & Investigation, Reportage & Current Affaires
Synopsis: Ogni giorno 300.000 bambini dei quartieri più violenti del Venezuela si dedicano alla musica classica attraverso il Sistema di Orchestre Infant...

continue

FILMS

The Difference


Titolo inglese: The Difference
Anno: 2012
Durata: 55'
Regista: Tommaso Cotronei
Autore: Tommaso Cotronei
Direttore della fotografia: Tommaso Cotronei
Montatore: Tommaso Cotronei
Musiche: Tommaso Cotronei
Producer: Tommaso Cotronei

Colore: Color
Formato: HDV
Ratio: 16:9
Lingua originale: arabic
Sottotitolo: english
Genere: Adventure & Travels & Arts & Culture
Tema: Diritti umani
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 16-08-2012
Sito web: visita il sito

Nome: Tommaso
Cognome: Cotronei
E-mail: tommasocotronei@alice.it

Sinossi:
Il perpetuo rombo di carri su binari arrugginiti che scompaiono all'orizzonte del deserto. Il belare delle capre che soffrono di calore e la sete. Carri merci con beduini e "cezve" di tè alla menta forte. Il treno, composto da cisterne piene d'acqua e carburante, taglia il paesaggio desertico dall'orizzonte infinito di sabbia. Nelle capanne di fango lungo i binari, la gente vive una vita umile al limite della povertà. Il serbatoio di acqua e carburante è l'unità di misura base per la sopravvivenza. Il treno è l'asse principale della vita dei beduini, cattura il respiro nelle ombre del calore e nei contorni di tranquillità. Una fuga nel deserto.