Vai direttamente ai contenuti della pagina
registrati

TRAILER

VIDEO CORRELATI

  

E DASHUROJNË ME ZEMER - Perché la amano con tutto il cuore

(2015 - 52')

Genre: Adventure & Travels & Arts & Culture & Human Interest
Synopsis: Agosto 2014. La Spartiti per Scutari Orkestra, orchestra di musica tradizionale albanese, composta quasi interamente da musicisti italiani, parte pe...

continue

  

La nave dolce

(2012 - 90')

Genre: Educational & History & Human Interest
Synopsis: L’8 agosto 1991 una nave albanese, carica di ventimila persone, giunge nel porto di Bari. La nave si chiama Vlora. Le operazioni di attracco sono dif...

continue

  

Il Colore del vento

(2010 - 75')

Genre: Human Interest & Personal Viewpoint
Synopsis: Il colore del vento racconta il viaggio di una nave mercantile nel Mar Mediterraneo.Marinai che vivono sull’acqua la maggior parte della loro vita,che...

continue

  

Arcipelaghi

(2012 - 18')

Genre: Biography & Human Interest & Personal Viewpoint
Synopsis: “Arcipelaghi” è circa un modo personale di rappresentare storie sulla migrazione umana: sui percorsi di identificazione, sulle rotte geografich...

continue

  

A tempo debito

(2015 - 82')

Genre: Docu-Reality & Human Interest & Personal Viewpoint
Synopsis: Padua’s temporary jail is overcrowded. A small crew enters the jail to shoot a short film written and played by some detainees. After a real casting,...

continue

FILMS

Anija- la nave


Titolo inglese: Anija - the ship
Anno: 2012
Durata: 80'
Regista: Roland Sejko
Autore: Roland Sejko
Direttore della fotografia: Sabrina Varani
Montatore: Luca Onorati
Società di produzione: Cinecittà Istituto Luce
Distribuzione: Cinecittà Istituto Luce

Colore: Color / B&W
Formato: HD
Ratio: 16:9
Lingua originale: italiano, albanese
Genere: History & Human Interest
Tema: Storia contemporanea
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 28-11-2012
Sito web: visita il sito

Nome: Simona
Cognome: Agnoli
Società: Istituto Luce Cinecittà
E-mail: s.agnoli@cinecittaluce.it
Sito web: link al sito

Sinossi:
Nei primi giorni di marzo del 1991, all’orizzonte della costa Adriatica dell’Italia meridionale fecero la loro apparizione fantasmagorica alcune navi che con il loro carico umano hanno segnato l’inizio di quello che sarebbe stato chiamato “l’esodo degli albanesi”. La metafora biblica non era, questa volta, un’esagerazione, mai nella storia del dopoguerra si era vista una fuga collettiva di quelle dimensioni. Chi erano quelli sulle navi? Da che paese partivano? E dove sono oggi, 20 anni dopo? Questo è il racconto di una fuga e di un viaggio, nella ricostruzione dei tre grandi esodi degli albanesi. A differenza di altri documentari che si sono occupati del tema concentrandosi sull’arrivo, questo si focalizza soprattutto sulla partenza della nave, cercando di capire le ragioni della fuga, e raccontando per la prima volta “l’arrembaggio” delle navi.


Note:
Vincitore Premio David di Donatello Miglior Documentario di Lungometraggio 2013

Finalista ai Nastri d'Argento, Miglior Documentario 2013


Festival:
Torino International FIlm Festival 2012
Bari International FIlm Festival 2013
Lecce Film Festival 2013
Bellaria Film Festival 2013
Ischia Film Festival 2013