Vai direttamente ai contenuti della pagina
registrati

TRAILER

VIDEO CORRELATI

  

Zingarò, una sartoria Rom

(2012 - 50')

Genre: Human Interest
Synopsis: Silvana, Mariana, Violeta, Maria e Silvana (la più giovane) si preparano a diventare le prime sarte zingare della Sardegna. Il soggetto del fi...

continue

  

This is not paradise

(2014 - 52')

Genre: Docu-Reality
Synopsis: In Libano migliaia di donne di servizio migranti vivono in condizione di semi-schiavitù e senza alcuna protezione legale. Si stima che dal 2007...

continue

  

Le più piccole del '68

(2015 - 55')

Genre: Biography & History & Human Interest
Synopsis: Il 18 giugno 1968, cinquanta giovanissime operaie occupano l'unica fabbrica di Manziana, un paese tra i boschi in provincia di Roma, per scongiurarne ...

continue

  

Io sono kilimarka

(2016 - 30')

Genre: Arts & Culture & Docu-Reality & Ethnography
Synopsis: D'inverno la stufa è sempre accesa e padroneggia lo spazio, diffonde l'odore di fili bruciati. D'estate il tepore resta favorito dal caldo stag...

continue

  

Mulheres

(2014 - 24')

Genre: Human Interest
Synopsis: Zambezia, una delle regioni più povere del Mozambico, dove la speranza di vita corrisponde a 35 anni circa. Helena e Jenita, sfilano verso i lo...

continue

FILMS

Cadenas

altre informazioni
contatti

Cadenas


Titolo inglese: Chains
Anno: 2012
Durata: 62'
Regista: Francesca Balbo
Autore: Francesca Balbo
Direttore della fotografia: Francesca Balbo & Andrea Turri
Montatore: Carlotta Cristiani & Bruno Oliviero
Musiche: Dario Miranda
Producer: Alessandro Borrelli
SocietÓ di produzione: La Sarraz Pictures Srl
Distribuzione: La Sarraz Pictures Srl

Colore: Color
Formato: HDV
Lingua originale: italiano
Genere: Ethnography & Human Interest & Nature & Environment
Tema: Culture locali - Lavoro - Natura & Paesaggi - Storie al femminile
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 21-04-2012
Sito web: visita il sito

Nome: Alessandro
Cognome: Borrelli
SocietÓ: La Sarraz Pictures
E-mail: info@lasarraz.com
Sito web: link al sito

Sinossi:
In quella parte di Sardegna che si snoda tra la Trexenta, il Campidano e il Gennargentu corre un treno senza tempo il cui passaggio è salutato da piccoli puntini gialli che agitano una paletta verde e rossa: le guarda-barriera, un lavoro che si eredita in linea femminile da generazioni. Il film racconta queste donne, le guarda-barriera, sui binari delle Ferrovie della Sardegna: la loro vita, il loro lavoro, il rapporto con il tempo e lo spazio della Ferrovia.


Festival:
World Premiere at Visions du Réel, Nyon, Switzerland