Vai direttamente ai contenuti della pagina

VIDEO CORRELATI

  

Vogliamo anche le rose

(2007 - 85')

Genre: History & Human Interest & Personal Viewpoint
Synopsis: Anita, Teresa e Valentina non si sono mai incontrate. Hanno vissuto nell'Italia degli anni sessanta e settanta, in età diverse e in città...

continue

  

Gli angeli del rugby

(2013 - 52')

Genre: History & Human Interest
Synopsis: Il drammatico racconto di una squadra di rugbisti argentini, ragazzi colti e agiati, provenienti da famiglie benestanti ma formati nella scuola e nell...

continue

  

El Retratista

(2013 - 52')

Genre: Biography & History
Synopsis: Anno scolastico 1934-35. Il giovane maestro catalano Antoni Benaiges viene assegnato alla scuola rurale di Bañuelos de Bureba, un piccolo borgo...

continue

  

Dell'arte della guerra

(2012 - 85')

Genre: Human Interest
Synopsis: Milano, agosto 2009. Quattro operai salgono su un carroponte a 20 metri di altezza all'interno del capannone della INNSE, la storica INNOCENTI di ...

continue

  

Lion Souls

(2012 - 58')

Genre: Educational & Human Interest & Investigation, Reportage & Current Affaires
Synopsis: Evocando l'anima di un paese, attraverso una storia di avversità, coraggio e speranza," Lion Souls" è un viaggio in Zimbabwe s...

continue

FILMS

La Marcia degli Abbracci


Titolo inglese: The March of the Hugs
Anno: 2008
Durata: 70'
Regista: Francesco Calandra
Autore: Grazia Liguori Maria & Francesco Calandra
Direttore della fotografia: Francesco Calandra
Montatore: Francesco Calandra
Producer: Grazia Liguori Maria & Francesco Calandra
Società di produzione: GarageLab
Distribuzione: GarageLab & onlus kabawil

Colore: Color
Formato: MINI DV
Ratio: 4:3
Lingua originale: spagnolo
Sottotitolo: italiano
Genere: Biography & Human Interest
Tema: Diritti umani - Guerra & Conflitti - Politica & Società - Storia contemporanea - Storie al femminile
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 27-03-2008

Nome: Francesco
Cognome: Calandra
Società: GarageLab
E-mail: garagelab@gmail.com

Sinossi:
“Noi non abbiamo nulla a che fare con la morte. La vita è il significato profondo di tutto quello che facciamo. Tutto quello che c’è di creativo ha a che fare con la vita, non con la morte. E combattere per la vita è rivoluzionario […]” La Marcia degli Abbracci è la cronaca di un viaggio nell’Argentina delle Madri di Plaza de Mayo in occasione del trentennale di attività della loro associazione. Madri simbolicamente di tutti i desaparecidos, i trentamila giovani svaniti nelle fauci della dittatura argentina, oggi, in America Latina, queste donne fra gli ottanta e i novantaquattro anni sono il riferimento per chiunque lotti per la tutela dei diritti umani e l’affermazione degli ideali di giustizia, per coloro che “fanno la rivoluzione” costruendo una vita dignitosa per le persone e non semplicemente criticando. Il film è un viaggio con queste donne, al passo ritmato dalla maternità, che qui è più che mai il potere e la forza che rigenera il mondo.


Festival:
Festival Latino Americano Trieste (2008)