Vai direttamente ai contenuti della pagina

TRAILER

Loading...

VIDEO CORRELATI

  

Capital

(2014 - 27')

Genre: Docu-Reality & Human Interest & Nature & Environment
Synopsis: Quali contraddizioni porta con sé una risorsa che nell’Europa del XXI secolo viene percepita come ovvia? L’acqua potabile sembra essere costan...

continue

  

Terra in Mano

(2015 - 29')

Genre: Educational & Human Interest & Nature & Environment
Synopsis: Montichiari è un paese della fertile Pianura Padana che negli ultimi anni ha assistito ad una lenta trasformazione degli spazi rurali. Oggi ...

continue

  

Man on the river

(2015 - 110')

Genre: Adventure & Travels & Arts & Culture & Biography
Synopsis: Una storia lunga 5.200 km: da Londra a Istanbul sui fiumi dell'Europa in una barca a remi e a vela. Il protagonista è Giacomo De Stefano, un uo...

continue

  

Contadini a Milano

(2014 - 19')

Genre: Investigation, Reportage & Current Affaires
Synopsis: Milano, città della moda, della finanza e dei media.Città dell'Expo, ma anche città di agricoltori.Cosa significa fare i contadin...

continue

  

Terre Rosse

(2016 - 52')

Genre: Crime & Docu-fiction & Nature & Environment
Synopsis: In Italia, tra immobili, terreni e aziende, si contano quasi 13.000 beni confiscati alle mafie. Da anni volontari giovani e anziani lavorano insieme ...

continue

FILMS

Ritorno alla terra


Titolo inglese: Back to land
Anno: 2013
Durata: 20' x 2 episodi
Regista: Marta Anatra
Autore: Marta Anatra
Musiche: Frisan Fabrizio

Colore: Color
Formato: HD
Ratio: 16:9
Lingua originale: italiano/sardo
Sottotitolo: rough cut
Genere: Lifestyle & Nature & Environment & Personal Viewpoint
Tema: Ambiente - Popoli & tradizioni
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: in produzione
Sito web: visita il sito

Nome: Marta
Cognome: Anatra
E-mail: martanatra@gmail.com

Sinossi:
Davide e Cindy hanno appena avuto il loro primo bambino, ed hanno contratto dei debiti per cui non riescono ad arrivare "alla fine del mese". E' in questo momento di difficoltà che hanno pensato di approfittare dei "buoni" che il comune di Sadali offre a chi prende la residenza in paese. Inizialmente si sono detti che sarebbe stato "solo per l'inverno", pensando di ripartire con la bella stagione. Se all’inizio i rapporti con il paese non sono stati facili, in poco tempo i due ragazzi non solo vengono accettati dalla comunità, ma viene loro offerto di lavorare gratuitamente un pezzo di terra incolta. I due scoprono così il lavoro contadino, fonte non soltanto di sostentamento ma anche di serenità e coesione sociale.


Note:
Rough Cut
film in produzione.