Vai direttamente ai contenuti della pagina

TRAILER

Loading...

VIDEO CORRELATI

  

La fabbrica della tela

(2014 - 17')

Genre: Arts & Culture & Docu-fiction & Docu-Reality
Synopsis: La nascita di un dipinto, di un’opera d’arte, è un viaggio in un territorio diverso, che si alimenta d’idee, luce, colori e materie prime: l’ar...

continue

  

DENTRO / FUORI

(2016 - 24')

Genre: Arts & Culture & Human Interest & Investigation, Reportage & Current Affaires
Synopsis: Un'artista decide di rinchiudersi come un vero detenuto in una cella di isolamento dell'ex carcere del Castello Orsini di Soriano nel Cimino (VT) per ...

continue

  

Ricordi

(2011 - 21')

Genre: Arts & Culture & Biography & History
Synopsis: RICORDI E' un film documentario che si sviluppa intorno alle memorie adolescenziali di Mario Monicelli (regista) e Mario Francesconi (pittore). I d...

continue

  

VAP Very artist people

(2015 - 30' x 8)

Genre: Arts & Culture
Synopsis: +++++...

continue

  

IL GESTO DELLE MANI

(2015 - 77')

Genre: Arts & Culture & Docu-Reality & Science & Technology
Synopsis: Il documentario segue il processo di creazione di una delle sculture dell’artista Velasco Vitali, dalla cera al bronzo, presso la Fonderia Artistica B...

continue

FILMS

Lën Pensieri e Storie di Tre Artisti Gardenesi


Titolo inglese: Lën Thoughts and Stories of Three Gardena artists
Anno: 2012
Durata: 48'
Regista: Romanelli Elia
Autore: Romanelli Elia
Montatore: Piergiorgio Grande
Musiche: Stefano Codin
Producer: Elisa Paier
Società di produzione: Studio Liz

Colore: Color
Formato: HD
Lingua originale: italiano
Sottotitolo: inglese
Genere: Arts & Culture & Ethnography & Nature & Environment
Tema: Artigianato - Natura & Paesaggi - Pittura & Scultura
Paese di produzione: Italia
Data Uscita: 28-02-2012

Nome: Elisa
Cognome: Paier
E-mail: elisa.pajer@studioliz.biz

Sinossi:
Len è un documentario che quando parla di montagna suggerisce il tema dell’arte e che quando parla d’arte suggerisce alcuni punti di vista sulla vita. E viceversa. Tre artisti le cui storie si intrecciano e si confrontano, ci conducono attraverso questo percorso. Tone guarda alla scultura come ad una preziosa tradizione. Aron scolpisce grandi tronchi per comprendere l’arte contemporanea. Egon ha abbandonato la scultura per l’iconoclastia e l’eremitaggio.