Vai direttamente ai contenuti della pagina
registrati

TRAILER

VIDEO CORRELATI

  

La mia scuola. Un anno alla Rinnovata Pizzigoni

(2011 - 56')

Genre: Educational

continue

  

Playing Maruata

(2010 - 52')

Genre: Lifestyle
Synopsis: Maruata, Michoacán, México. Alla vigilia dell'importante festa della Virgen di Guadalupe, la comunità indigena nahua si racconta ...

continue

  

Çapulcu, Voices from Gezi

(2014 - 60')

Genre: Human Interest & Investigation, Reportage & Current Affaires & Nature & Environment
Synopsis: Il film è un'istantanea su quanto abbiamo visto e su quanto ci è; stato raccontato. Le voci: studenti, avvocati, architetti, giornalis...

continue

  

6m²

(2014 - 26')

Genre: Docu-Reality & Human Interest
Synopsis: Sei metri quadrati. Tanto basta al Comune di Madrid per togliere alla famiglia Gracia González la proprietà della casa in cui vivono. ...

continue

  

L' ultimo giorno

(2014 - 52')

Genre: Biography & Kids & Personal Viewpoint
Synopsis: Nel mezzo del Mediterraneo c’è una piccola isola di sole scale. Vi abitano 50 persone e tre bambini: Mirko, Valentino e Gabriele. Al gradino 3...

continue

FILMS

El Retratista


Titolo inglese: The Portraitist
Anno: 2013
Durata: 52'
Regista: Alberto Bougleux
Autore: Alberto Bougleux & Sergi Bernal

Colore: Color
Formato: DV
Ratio: 16:9
Lingua originale: spagnolo
Sottotitolo: italiano, inglese
Genere: Biography & History
Tema: Fotografia - Guerra & Conflitti - Infanzia & Adolescenza - Migrazione - Politica & Società
Paese di produzione: Spagna
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 30-10-2013
Sito web: visita il sito

Nome: Alberto
Cognome: Bougleux
E-mail: alberto.bougleux@gmail.com

Sinossi:
Anno scolastico 1934-35. Il giovane maestro catalano Antoni Benaiges è assegnato alla scuola rurale di Bañuelos de Bureba, un piccolo borgo disperso nelle campagne di Burgos, nel nord della Spagna. Antoni un progetto: vuole insegnare ai bambini a scrivere e con questo ad essere liberi davvero. Antoni ha un metodo: è la tecnica Freinet e la stampa scolastica, che il maestro vuole mettere a disposizione della libera fantasia degli alunni del borgo. L’entusiasmo iniziale è grande, e i risultati sono sorprendenti. Sotto la supervisione del maestro i bambini arrivano in breve a comporre e stampare dei quaderni eccezionali, che raccolgono la vita di un borgo della Spagna rurale degli anni ’30. Il maestro inoltre attiva un fitto scambio di pubblicazioni scolastiche con altre scuole in Spagna e all’estero, e i lavori dei bambini di Bañuelos arrivano a conoscersi anche in Francia, a Cuba, in Argentina. Il sogno però è destinato a finire presto: nel luglio 1936, nei primi giorni della guerra civile spagnola, Antoni Benaiges sarà fucilato dai franchisti e gettato in una fossa comune. La sua memoria e il suo lascito ideale, dimenticati in patria, riemergeranno 75 anni più tardi in un'altra piccola scuola dall’altra parte dell’oceano….


Note:
Progetto realizzato tramite una campagna di crowdfunding che ha visto la partecipazione di 184 "micromecenati" fra Spagna, Italia e altri paesi d'Europa - Project made through a crowdfunding campaign involving 184 patrons in Spain, Italy and other European countries.