Vai direttamente ai contenuti della pagina
registrati

TRAILER

VIDEO CORRELATI

  

Dio delle zecche

(2014 - 64')

Genre: Arts & Culture & Biography & Docu-Reality
Synopsis: “Dio delle zecche” è un documentario che racconta la figura, la storia, le opere di Danilo Dolci attraverso il viaggio che il figlio più...

continue

  

Ero Malerba

(2015 - 75')

Genre: Biography
Synopsis: Giuseppe, detto Pippo, sbarca in Germania quando ha solo sedici anni. Suo padre, da Porto Empedocle, in Sicilia, lo ha fatto fuggire per evitargli l'a...

continue

  

L' ultimo giorno

(2014 - 52')

Genre: Biography & Kids & Personal Viewpoint
Synopsis: Nel mezzo del Mediterraneo c’è una piccola isola di sole scale. Vi abitano 50 persone e tre bambini: Mirko, Valentino e Gabriele. Al gradino 3...

continue

  

Gesù è morto per i peccati degli altri

(2014 - 90')

Genre: Biography & Human Interest & Personal Viewpoint
Synopsis: Franchina, Meri, Alessia, Marcella, Santo, Totino e Wonder sono trans che si prostituiscono da decenni nel quartiere San Berillo di Catania, un pugno ...

continue

  

JOUR ET NUIT delle donne e degli uomini perduti

(2014 - 110')

Genre: Docu-fiction & Docu-Reality & Human Interest
Synopsis: Figure di donne (le storie alle spalle) nella prostituzione tra Italia e Francia (e Brasile) che un tempo si dicevano perdute e uomini anch’essi non m...

continue

FILMS

Con quella faccia da straniera - Il viaggio di Maria Occhipinti


Titolo inglese: With her foreign face - Maria Occhipinti's voyage
Anno: 2013
Durata: 64'
Regista: Luca Scivoletto
Autore: Luca Scivoletto & Grazia Calabrese Maria
Direttore della fotografia: Clarissa Cappellani
Montatore: Alice Roffinengo
Musiche: Scivò
Producer: Giorgio J.j. Bartolomucci
Società di produzione: Pinup filmaking

Colore: Color / B&W
Formato: HD
Ratio: 16:9
Lingua originale: italiano
Sottotitolo: inglese - francese
Genere: Biography & History
Tema: Guerra & Conflitti - Storia contemporanea - Storie al femminile
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 18-03-2013
Sito web: visita il sito

Nome: Giorgio J.J.
Cognome: Bartolomucci
Società: Pinup s.r.l.
E-mail: giorgio@pinupfilmaking.com

Sinossi:
Maria Occhipinti (1921-1996), una ribelle del Novecento. Comunista, poi anarchica, antesignana del femminismo, pacifista, apolide per necessità, lega il suo destino ai fatti del “non si parte” scoppiati in Sicilia nel ’45 dopo la nuova coscrizione. Incinta di cinque mesi, non esita a gettarsi davanti alle ruote di un camion militare per bloccare il rastrellamento dei giovani renitenti alla leva. Per questa plateale protesta sarà incarcerata, poi confinata a Ustica e schedata a vita dalla polizia italiana come sovversiva. Condannata senza appello dalla famiglia e dal Partito Comunista, che ne oscurerà volutamente la memoria, lascia Ragusa e viaggerà per il mondo insieme a sua figlia. Anziana torna in Italia e pronunzia il suo ultimo discorso pubblico nel 1987 a Comiso contro l’installazione dei missili Cruise. Per la prima volta un documentario getta la luce su una figura simbolo del riscatto sociale e del processo di emancipazione femminile in Italia negli ultimi sessant'anni.


Note:
Ho girato questo documentario cercando di evitare facili soluzioni celebrative
o nostalgiche.Tutte le scelte di regia sono state improntate a pochi
ma rigorosi principi: semplicità, asciuttezza, economia dei piani, rifiuto dell’enfasi.
L’obiettivo era quello di attraversare la vita di Maria Occhipinti
raccogliendone il senso profondo, in nessun caso di svolgere un esaustivo
rendiconto di ogni momento della sua biografia. Mi sono concentrato in
particolare sulla ricerca dell’equilibrio migliore tra immagine e parola, conciliando
l’immediatezza dell’elemento visivo con la paziente tessitura del
racconto orale. Le interviste sono così state lavorate come un coro polifonico,
dove ognuno avesse il compito di aggiungere un tassello narrativo ed
emozionale al racconto della vita di Maria. Per un ritratto che fosse collettivo,
complesso, non monolitico, né premeditato.


Festival:
- Bif&st
- Riff (Menzione Speciale della Giuria)