Vai direttamente ai contenuti della pagina
registrati

TRAILER

VIDEO CORRELATI

  

Memorie di Crespi D'Adda - Il passato riemerso

(2006 - 26')

Genre: Arts & Culture & History & Nature & Environment
Synopsis: Il villaggio di Crespi d’Adda viene annoverato nel 1995 dall’Unesco tra i luoghi del patrimonio mondiale protetto, quale "esempio eccezionale del...

continue

  

Lotta sporca

(2002 - 32')

Genre: Investigation, Reportage & Current Affaires
Synopsis: milano, capitale del lavoro che non c'è" declama dalla sommità della stazione centrale uno dei quattro lavoratori che per tre giorn...

continue

  

Chiuso per ferie

(2005 - 24')

Genre: Investigation, Reportage & Current Affaires
Synopsis: franco, giuseppe and carmine are workers in a copper-wire factory in cormano, a small town in the outskirts of milan. their factory is one of the most...

continue

  

Le più piccole del '68

(2015 - 55')

Genre: Biography & History & Human Interest
Synopsis: Il 18 giugno 1968, cinquanta giovanissime operaie occupano l'unica fabbrica di Manziana, un paese tra i boschi in provincia di Roma, per scongiurarne ...

continue

  

Ho fatto il mio coraggio

(2009 - 50')

Genre: Ethnography & Human Interest
Synopsis: Si narra di storie d'amore, matrimoni tristi e felici, fidanzamenti, incontri per foto, procura e posta tra gli Italiani di Montréal e gli Ital...

continue

FILMS

Dell'arte della guerra

altre informazioni
contatti

Dell'arte della guerra


Titolo inglese: On the art of war
Anno: 2012
Durata: 85'
Regista: Luca Bellino & Silvia Luzi
Direttore della fotografia: Vania Tegamelli
Montatore: Luca Bellino
Musiche: Nicolò Mulas
Producer: Giovanni Pompili & Margherita di paola & Claudia Antonucci
Società di produzione: produzioni KINO & films INDIEAIR & Tfilm

Colore: Color
Formato: HD
Ratio: 16:9
Lingua originale: italiano
Sottotitolo: inglese, tedesco, francese
Genere: Human Interest
Tema: Guerra & Conflitti - Lavoro - Politica & Società
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 17-11-2012
Sito web: visita il sito

Nome: Luca
Cognome: Bellino
E-mail: lucabellino@gmail.com

Sinossi:
Milano, agosto 2009. Quattro operai salgono su un carroponte a 20 metri di altezza all'interno del capannone della INNSE, la storica INNOCENTI di Via Rubattino, l'ultima fabbrica ancora attiva all'interno del Comune di Milano. Vogliono fermare lo smantellamento dei macchinari e impedire la chiusura della fabbrica. Il capannone viene circondato da centinaia di poliziotti e in poche ore arrivano sostenitori da tutta Italia. I quattro operai restano per otto giorni e sette notti a più di 40 gradi sospesi in uno spazio di pochissimi metri quadri. La stampa nazionale parla di lotta operaia, ma è qualcosa di diverso. C'è una strategia chiara. C'è un esercito organizzato. Ci sono regole precise. E' una guerra con un paradigma applicabile a ogni forma di lotta.


Festival:
Festival Internazionale del Film di Roma - Premio Biblioteche di Roma
Jean Rouch International Film Festival - Prix Mario Ruspoli
DOK LEIPZIG 2013 - Nomination LEIPZIGER RING & Healthy Workplaces Film Award
Anuu-ru Aboro Festival du Cinema des Peuples - Prix Special du Jury
Festival del Documentario d'Abruzzo - Premio Miglior Documentario
Docucity - Premio del pubblico & Premio Speciale della Giuria
Festival Cinematográfico Internacional de Uruguay
Premio Marcellino de Baggis - Premio Miglior Documentario
Napoli Film Festival - Premio Avanti!
Clorofilla Film Festival
Ischia Film Festival - Menzione Speciale della Giuria
LaborFest San Francisco
Bristol Radical Film Festival
World Film Festival Tartu
Planet + Doc Film Festival
Festival del Cinema dei Diritti Umani di Napoli - Menzione Speciale della Giuria