Vai direttamente ai contenuti della pagina
registrati

TRAILER

VIDEO CORRELATI

  

Lotta sporca

(2002 - 32')

Genre: Investigation, Reportage & Current Affaires
Synopsis: milano, capitale del lavoro che non c'è" declama dalla sommità della stazione centrale uno dei quattro lavoratori che per tre giorn...

continue

  

Chiuso per ferie

(2005 - 24')

Genre: Investigation, Reportage & Current Affaires
Synopsis: franco, giuseppe and carmine are workers in a copper-wire factory in cormano, a small town in the outskirts of milan. their factory is one of the most...

continue

  

Memorie di Crespi D'Adda - Il passato riemerso

(2006 - 26')

Genre: Arts & Culture & History & Nature & Environment
Synopsis: Il villaggio di Crespi d’Adda viene annoverato nel 1995 dall’Unesco tra i luoghi del patrimonio mondiale protetto, quale "esempio eccezionale del...

continue

  

Ho fatto il mio coraggio

(2009 - 50')

Genre: Ethnography & Human Interest
Synopsis: Si narra di storie d'amore, matrimoni tristi e felici, fidanzamenti, incontri per foto, procura e posta tra gli Italiani di Montréal e gli Ital...

continue

  

Tra il cane e il lupo

(2018 - 83')

Genre: Docu-fiction
Synopsis: Tra il cane e il lupo ricostruisce l’esperienza del Collettivo Cinema Militante di Milano attivo dal ’68. La voce della regista si alterna ai film del...

continue

FILMS

Dell'arte della guerra

altre informazioni
contatti

Dell'arte della guerra


Titolo inglese: On the art of war
Anno: 2012
Durata: 85'
Regista: Luca Bellino & Silvia Luzi
Direttore della fotografia: Vania Tegamelli
Montatore: Luca Bellino
Musiche: Nicolò Mulas
Producer: Giovanni Pompili & Margherita di paola & Claudia Antonucci
Società di produzione: produzioni KINO & films INDIEAIR & Tfilm

Colore: Color
Formato: HD
Ratio: 16:9
Lingua originale: italiano
Sottotitolo: inglese, tedesco, francese
Genere: Human Interest
Tema: Guerra & Conflitti - Lavoro - Politica & Società
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 17-11-2012
Sito web: visita il sito

Nome: Luca
Cognome: Bellino
E-mail: lucabellino@gmail.com

Sinossi:
Milano, agosto 2009. Quattro operai salgono su un carroponte a 20 metri di altezza all'interno del capannone della INNSE, la storica INNOCENTI di Via Rubattino, l'ultima fabbrica ancora attiva all'interno del Comune di Milano. Vogliono fermare lo smantellamento dei macchinari e impedire la chiusura della fabbrica. Il capannone viene circondato da centinaia di poliziotti e in poche ore arrivano sostenitori da tutta Italia. I quattro operai restano per otto giorni e sette notti a più di 40 gradi sospesi in uno spazio di pochissimi metri quadri. La stampa nazionale parla di lotta operaia, ma è qualcosa di diverso. C'è una strategia chiara. C'è un esercito organizzato. Ci sono regole precise. E' una guerra con un paradigma applicabile a ogni forma di lotta.


Festival:
Festival Internazionale del Film di Roma - Premio Biblioteche di Roma
Jean Rouch International Film Festival - Prix Mario Ruspoli
DOK LEIPZIG 2013 - Nomination LEIPZIGER RING & Healthy Workplaces Film Award
Anuu-ru Aboro Festival du Cinema des Peuples - Prix Special du Jury
Festival del Documentario d'Abruzzo - Premio Miglior Documentario
Docucity - Premio del pubblico & Premio Speciale della Giuria
Festival Cinematográfico Internacional de Uruguay
Premio Marcellino de Baggis - Premio Miglior Documentario
Napoli Film Festival - Premio Avanti!
Clorofilla Film Festival
Ischia Film Festival - Menzione Speciale della Giuria
LaborFest San Francisco
Bristol Radical Film Festival
World Film Festival Tartu
Planet + Doc Film Festival
Festival del Cinema dei Diritti Umani di Napoli - Menzione Speciale della Giuria