Vai direttamente ai contenuti della pagina
registrati

TRAILER

VIDEO CORRELATI

  

Il loro Natale

(2010 - 73')

Genre: Human Interest
Synopsis: "Il loro Natale" racconta la vita delle donne dei detenuti nelle carceri di Napoli. Maddalena e Mariarca, Titina e Stefania, trascorrono gio...

continue

  

Non voltarti indietro

(2016 - 75')

Genre: Docu-fiction & Human Interest & Investigation, Reportage & Current Affaires
Synopsis: Una commercialista, un impiegato delle poste, uno stilista di moda, un assessore comunale, una dipendente pubblica. Cinque persone come tante, con gio...

continue

  

The Lives of Mecca

(2016 - 54')

Genre: Human Interest
Synopsis: Ognuno di noi combatte tutti i giorni una dura battaglia. Gli handballers sublimano i loro drammi personali giocando nella Mecca di Coney Island. Come...

continue

  

La Rapina

(2015 - 5')

Genre: Lifestyle
Synopsis: Un boss, tre sgherri e il piano per la rapina perfetta. Ma che succede quando ci si rende conto che la propria forma fisica è troppo scarsa per...

continue

  

Prima Cosa Buongiorno

(2016 - 69')

Genre: Docu-Reality & Educational & Human Interest
Synopsis: “Quando la felicità non la vedi, cercala dentro” c'è scritto sull'enorme colonnato che circonda Piazza Grandi Eventi a Scampia, periferi...

continue

FILMS

gemello

altre informazioni
contatti

Il gemello


Titolo inglese: Il gemello
Anno: 2012
Durata: 88'
Regista: Vincenzo Marra
Autore: Vincenzo Marra
Direttore della fotografia: Francesca Amitrano
Montatore: Luca Benedetti
Producer: Vincenzo Marra & Gianluca Arcopinto & Marco Ledda & Angelo Russo Russelli
Società di produzione: Settembrini Film Axelotil -
Distribuzione: Axelotil Film Pablo c/o

Colore: Color
Formato: HD
Lingua originale: italiano / napoletano
Sottotitolo: italiano
Genere: Docu-fiction
Tema: Emarginazione sociale
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 22-07-2012

Nome: Valentina
Cognome: Del Buono
Società: Pablo c/o Axelotil Film
E-mail: delbuonovalentina@yahoo.it

Sinossi:
"IL GEMELLO" è il nomignolo di Raffaele. Ha 29 anni e due fratelli gemelli. E' entrato in carcere all'età di 15 anni per avere rapinato una banca, da 12 vive li dentro. Raffaele non è un detenuto normale, ha carisma e gode di grande "rispetto" da parte degli altri detenuti. Il carcere circondariale di Secondigliano (Napoli) è la sua casa, li, in quel luogo di dolore, vive con il suo compagno di stanza Gennaro; coetaneo e condannato all'ergastolo. Con lui lavora alla raccolta differenziata dei rifiuti e grazie a questo lavoro mantiene la sua famiglia d'origine. Raffaele ha un rapporto speciale anche con Niko, il capo delle guardie carcerarie con cui parla e si confronta. Niko sta cercando di introdurre nelle sezioni carcerarie che dirige, regole più umane e attente all'individuo. Il film è un viaggio all'interno dei luoghi fisici e dell'anima di Secondigliano, dagli spazi angusti delle celle, al parlatoio in cui si incrociano le esistenze dei tre protagonisti tra piccoli e grandi avvenimenti.