Vai direttamente ai contenuti della pagina

TRAILER

VIDEO CORRELATI

  

Riding for Jesus

(2011 - 55')

Genre: Human Interest & Lifestyle & Personal Viewpoint
Synopsis: Periferia di Las Vegas, dove le montagne aride annunciano il deserto, fuori dal fasto del centro della città, dei suoi grandi alberghi, strip-b...

continue

  

Supermanz

(2013 - 70')

Genre: Educational & Human Interest
Synopsis: Rosa intraprende il suo viaggio personale nelle difficoltà quotidiane di una cooperativa onlus che offre aiuto ad adolescenti a rischio. Attra...

continue

  

Così lontani così vicini: ritratti di periferia

(2008 - 57')

Genre: Personal Viewpoint
Synopsis: Sono le periferie oggi a lanciare i segnali, certo segnali di malessere ma spesso anche segnali creativi, nuovi punti di vista, soluzioni alternative ...

continue

  

A tempo debito

(2015 - 82')

Genre: Docu-Reality & Human Interest & Personal Viewpoint
Synopsis: Padua’s temporary jail is overcrowded. A small crew enters the jail to shoot a short film written and played by some detainees. After a real casting,...

continue

  

4Stelle Hotel

(2016 - 52')

Genre: Biography & Investigation, Reportage & Current Affaires
Synopsis: Oltre 200 famiglie di migranti, arrivate in Italia da più di 20 paesi diversi, occupano un ex albergo di lusso abbandonato alla periferia di Ro...

continue

FILMS

Pezzi


Titolo inglese: Pieces
Anno: 2012
Durata: 67'
Regista: Luca Ferrari
Autore: Luca Ferrari
Direttore della fotografia: Luca Ferrari
Montatore: Pietro Occhiuzzi
Musiche: Giuliano Ferrari
Società di produzione: Luca Ferrari & Photographers Prospekt & Relief
Distribuzione: Vivo film

Colore: Color
Formato: HD
Lingua originale: italiano
Genere: Human Interest & Investigation, Reportage & Current Affaires
Tema: Politica & Società
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 12-11-2012

Nome: Gregorio
Cognome: Paonessa
E-mail: gregoriopaonessa@vivofilm.it

Sinossi:
Massimo per i compagni di bisca è “er pantera”. Dalla vita non ha mai avuto niente, solo la miseria della periferia romana, quella del Laurentino 38. La sua storia è anche quella di Giuliana, Stefano, Rosi, Bianca, Lillo: schegge impazzite, vittime di un’esistenza senza obiettivi vissuta sempre ai margini, schiavi delle violenze subite. Vite piegate dalla droga, dall’alcool, dal cancro, una guerriglia quotidiana. Madri che piangono i figli. Padri che li rinnegano. La paura di tornare in strada dopo la galera. Una botta di coca per iniziare la giornata. Una birra, una grappa e una partita di biliardo per chiuderla. Per questi uomini e donne non c’è, né forse mai ci sarà, posto per la speranza.