Vai direttamente ai contenuti della pagina

TRAILER

VIDEO CORRELATI

  

Francesco d'Assisi

(2011 - 59')

Genre: Arts & Culture & Biography & History
Synopsis: E’ stato uno dei santi più importanti e influenti di tutta la storia della cristianità. Ma in che ambiente e in quale contesto storico s...

continue

  

Liberami

(2016 - 89')

Genre: Docu-Reality & Investigation, Reportage & Current Affaires
Synopsis: Un film sul ritorno dell’esorcismo nel mondo contemporaneo. Il nostro mondo. Ogni anno sempre più persone chiamano “possessione” il loro maless...

continue

  

Così parlò De Crescenzo

(2016 - 74')

Genre: Docu-Reality
Synopsis: Nato a Napoli, Luciano De Crescenzo dopo aver lavorato 20 anni come ingegnere presso la IBM ha intrapreso con successo la carriera artistica. Protagon...

continue

  

Di genere umano

(2015 - 70')

Genre: Docu-Reality
Synopsis: Il film documentario, diretto da Germano Maccioni, parte dall’esperienza del Seminario "La violenza contro le donne. Un problema di civiltà...

continue

  

La Via della Conciliazione

(2016 - 52')

Genre: Arts & Culture & History
Synopsis: Il Papa, Mussolini, e la nascita dello Stato Vaticano. Un film che racconta le relazioni tra Stato e Chiesa, attraverso la costruzione di una delle st...

continue

FILMS

Giordano Bruno


Titolo inglese: Giordano Bruno
Anno: 2009
Durata: 54'
Società di produzione: Storia In Rete srl

Colore: Color
Formato: DIGITAL BETACAM
Ratio: 16:9
Lingua originale: italian
Genere: Biography & History
Tema: Magia, Mistero & Astrologia - Religione - Storia antica
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 30-10-2009
Sito web: visita il sito

Nome: Fabio
Cognome: Andriola
Società: Storia In Rete srl
E-mail: direzione@storiainrete.com
Sito web: link al sito

Sinossi:
Solo contro tutto e tutti, per anni Giordano Bruno ha sfidato, errando per l’Europa, istituzioni accademiche e ambienti culturali ma soprattutto il mondo cattolico, luterano e calvinista. Alla fine l’avventura di questo monaco dalla personalità complessa e dalla cultura sterminata (che spaziava dalla magia all’astronomia, dalla metafisica alla teologia) si chiude a Roma, in Campo dei Fiori, nel febbraio 1600 al termine del processo più lungo mai istruito dall’Inquisizione: quasi otto anni. Anni in cui Bruno, con un’accorta tattica, riesce ad evitare di abiurare alla propria filosofia apertamente anti cristiana. Ma è l’arrivo sulla scena del non ancora Cardinale Roberto Bellarmino a ribaltare la situazione e a portare finalmente Bruno a scegliere tra il patibolo e l’abiura delle proprie teorie. La scelta è la più drammatica e gravida di conseguenze. Infatti, il rogo sul quale Bruno perde la vita è anche la scintilla che darà vita alla sua leggenda, una leggenda alimentata, in età risorgimentale, dall’erezione della famosa statua in Campo dei Fiori, voluta dalle forze laiche e massoniche in polemica con la Chiesa che aveva ostacolato la recente unificazione italiana.