Vai direttamente ai contenuti della pagina
registrati

TRAILER

Loading...

VIDEO CORRELATI

  

If Only I Were That Warrior

(2015 - 72')

Genre: Biography & History
Synopsis: 12 Agosto 2012: il comune di Affile (RM) inaugura un monumento dedicato al gerarca fascista Rodolfo Graziani, generale durante la Guerra d’Etiopia del...

continue

  

Meditate che questo è stato

(2014 - 50')

Genre: Biography
Synopsis: Una lunga intervista, attraverso alcuni dei luoghi più significativi della Shoah e dell’ebraismo romano, dove Terracina racconta la tragedia de...

continue

  

22 marzo 1944: forse solo un'idea poté dire che cos'è il morire a Montalto

(2015 - 35')

Genre: Docu-Reality
Synopsis: Era il 28 febbraio del 1944, quando una trentina di giovani di Tolentino al comando del maresciallo Ennio Proietti decisero di non arruolarsi nell' es...

continue

  

La Compagna Solitudine

(2015 - 53')

Genre: Docu-fiction
Synopsis: Il film racconta di un uomo avanti con l'età che ha sempre cercato la felicità nella molteplicità dei rapporti: ricchi borghesi, ...

continue

  

Skyline - Architects for Milan

(2015 - 30' x 6)

Genre: Arts & Culture
Synopsis: “Skyline. Architects for Milan” presents 6 informative monographs looking at the word’s masters of architecture. After having changed the Skyline of m...

continue

FILMS

Tresigallo – Città di fondazione


Titolo inglese: Tresigallo – City of foundation
Anno: 2011
Durata: 11'
Producer: Tiziano Biasioli
Società di produzione: Belle Epoque Film

Colore: Color
Formato: DVCAM
Ratio: 16:9
Lingua originale: italiano
Genere: Arts & Culture & Educational & History
Tema: Architettura - Lavoro - Politica & Società - Storia contemporanea
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 10-10-2011
Sito web: visita il sito

Nome: Tiziano
Cognome: Biasioli
Società: Biasioli Film - Belle Epoque Film
E-mail: tizianobiasioli@belleepoquefilm.it
Sito web: link al sito

Sinossi:
Tresigallo, città di Fondazione. Perché un film su Tresigallo? Perché visitandolo ti affascina: sembra di trovarsi in un set di un film degli anni ’30, caratterizzato dall’architettura razionalista derivata dalla Bauhaus tedesca. Antonio Pennacchi, vincitore del Premio Strega 2010, scrisse che Tresigallo, prima della ricostruzione, era composto “da quattro case in mezzo alle ranocchie”. Ebbene sì, Tresigallo era un piccolo borgo nella campagna ferrarese che ebbe la fortuna di avere un importante concittadino, un ministro del ventennio fascista: Edmondo Rossoni. Questo gerarca “scomodo”, con passato sindacalista, volle nobilitare il suo paese natale e lo fece ricostruire in soli cinque anni, dal 1935 al 1940, iniziando con costruzione della rettilinea strada (Rossonia) per Ferrara e con cinque industrie per la lavorazione di prodotti agricoli; seguirono poi vie, case, edifici pubblici, scuola, asilo, campo sportivo e, perfino, una sala da ballo ancora in funzione; Tresigallo passò rapidamente da 500 a 9.000 abitanti. Interessante notare che, dall’inizio della Repubblica Italiana, Tresigallo è retto da giunte di sinistra che in questi ultimi anni hanno cercato e ottenuto importanti finanziamenti per restaurare e offrire agli abitanti gli edifici pubblici più significativi.


Note:
Questo filmato sull’architettura razionalista è il primo del Format “Il grande cantiere” dedicato alle Città di Fondazione, città costruite “ex novo” o parzialmente ricostruite, tipico esempio di urbanizzazione del ventennio.
Se ne contano in Italia oltre cento fra grandi e piccole.
Alcuni esempi: Latina, Aprilia, Pomezia, Fertilia, Sestriere, Cervinia, Predappio, Torviscosa, Milano Marittima, Arborea.
Se ne trovano anche all’estero nelle ex colonie possedimenti come ad esempio a Rodi nell’attuale Grecia e Arsia nell’attuale Croazia.
Il progetto de “Il grande cantiere” sta avanzando con ricognizioni, studi, ricerche d’archivio e riprese.