Vai direttamente ai contenuti della pagina

TRAILER

Loading...

VIDEO CORRELATI

  

La Via Francigena in Toscana

(2011 - 24')

Genre: Docu-fiction & History & Nature & Environment
Synopsis: Esiste, nel cuore dell’Europa, una strada, la Via Francigena, che da secoli conduce il viandante sul cammino della fede. Il film segue l’incredibile...

continue

  

Il profumo del tempo delle favole

(2016 - 65')

Genre: Docu-fiction
Synopsis: Un uomo (Giorgio Pressburger) è alla ricerca, tra dubbi e tormenti, dei segni della propria fede, mettendo a nudo la sua esperienza, scardinand...

continue

  

IL PRIORATO DI SANTO STEFANO

(2010 - 60')

Genre: Arts & Culture & Educational & History

continue

  

Francesco d'Assisi

(2011 - 59')

Genre: Arts & Culture & Biography & History
Synopsis: E’ stato uno dei santi più importanti e influenti di tutta la storia della cristianità. Ma in che ambiente e in quale contesto storico s...

continue

  

I Misteri del Santo Sepolcro

(2013 - 52')

Genre: History & Science & Technology
Synopsis: La storicità di Gesù Cristo è da sempre oggetto di studi e dibattiti tra atei e credenti, tra scienziati e religiosi. Il dibattit...

continue

FILMS

La Via Francigena, da Canterbury a Roma


Titolo inglese: The Via Francigena, Canterbury to Rome
Anno: 2011
Durata: 11'
Producer: Tiziano Biasioli
Società di produzione: Belle Epoque Film

Colore: Color
Formato: DVCAM
Ratio: 16:9
Lingua originale: italiano
Sottotitolo: inglese
Genere: Arts & Culture & Educational & History
Tema: Archeologia - Architettura - On the road - Religione - Storia antica
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 10-10-2011
Sito web: visita il sito

Nome: Tiziano
Cognome: Biasioli
Società: Biasioli Film - Belle Epoque Film
E-mail: tizianobiasioli@belleepoquefilm.it
Sito web: link al sito

Sinossi:
La Via Francigena è “La Via della Fede”. Fu la strada europea più importante del medioevo, la direttrice primaria fra le città del nord-ovest dell’Europa e Roma. Percorrerla era una vera avventura, costellata di insidie, pericoli ed ostacoli naturali, ma diventava anche un cammino di purificazione alla scoperta di se stessi, alla ricerca di un uomo nuovo. Particolarmente significativa ed affascinante è la possibilità di transitare lungo strade medioevali originali ma, soprattutto, su tratti di strada o ponti di epoca Romana. Il film ha lo scopo di presentare il viaggio con le “mirabilia” naturali, artistiche, religiose, culturali incontrate da un turista-pellegrino che, nei giorni nostri, percorre la Via Francigena lungo le 1000 miglia da Canterbury, in Inghilterra, a Roma. Fra le varie cronache di pellegrinaggi lungo questa direttrice, abbiamo scelto quella di Sigerico, l’arcivescovo di Canterbury che nella primavera del 990 partì alla volta di Roma per ricevere dal papa il “pallium”, veste di lana ornata dalla croce, simbolo dell’investitura vescovile. Fa scrivere al suo assistente le tappe del viaggio di ritorno, le cosiddette “submansiones de Roma usque ad mare”, citando ottanta località dall’Urbe alla Manica, che comprendono sia grandi città sia borghi sperduti. Nel 1994 ha ottenuto il riconoscimento dal Consiglio d’Europa di “Itinerario Culturale Europeo” ovvero “Itinerario Storico Europeo”.


Note:
Il film presentato è una sintesi di circa 10 minuti di un documentario a capitoli della durata totale di circa 150 minuti.
Successivamente sono state girate sempre nuove immagini specialmente durante manifestazioni, raduni, pellegrinaggi.
Il film è, quindi, aggiornabile sia con materiale dagli scorsi anni sia con materiale da girare nei prossimi mesi.
Si può anche prevedere la presenza di una “protagonista” che segua il percorso e visiti i luoghi