Vai direttamente ai contenuti della pagina
registrati

TRAILER

VIDEO CORRELATI

  

Brevi storie sulla Torres

(2014 - 45')

Genre: Docu-fiction & Docu-Reality & History
Synopsis: Il film è un'opera di divulgazione sportiva che racconta come nasce la più antica società sportiva sarda, la Società Educa...

continue

  

L' altra faccia della medaglia

(2016 - 54')

Genre: Docu-Reality & Lifestyle
Synopsis: L’atletica leggera italiana sta attraversando un momento di crisi. Negli ultimi Mondiali (2015) l’Italia non ha vinto nemmeno una medaglia e pochi mes...

continue

  

Palestina Amore

(2010 - 50')

Genre: Human Interest
Synopsis: Gli attivisti italiani che sostengono la causa palestinese. Chi sono? Perché e come fanno a sostenere questa causa? Qual è il prezzo che...

continue

  

Bike4Truce

(2015 - 55')

Genre: Human Interest
Synopsis: Bike4Truce è la storia di un gruppo di ciclisti inesperti, che durante le olimpiadi del 2012 si è lanciato in un avventuroso ciclotour p...

continue

  

The Lives of Mecca

(2016 - 54')

Genre: Human Interest
Synopsis: Ognuno di noi combatte tutti i giorni una dura battaglia. Gli handballers sublimano i loro drammi personali giocando nella Mecca di Coney Island. Come...

continue

FILMS

Inshallah Beijing


Titolo inglese: Inshallah Beijing
Anno: 2008
Durata: 54'
Regista: Luca Cusani & Francesco cannito
Autore: Michela Sechi
Producer: Michela Sechi
Società di produzione: Diwan Film

Colore: Color
Formato: HD
Ratio: 16:9
Lingua originale: arabic
Sottotitolo: english
Genere: Biography & Human Interest & Investigation, Reportage & Current Affaires
Tema: Diritti umani - Guerra & Conflitti - Sport
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto

Nome: journeyman
Cognome: journeyman pictures
E-mail: info@journeyman.tv

Sinossi:
Cisgiordania 2008. Ghadir sogna che qualcuno le compri delle scarpe da corsa. Nader spera che un missile non gli piova sulla testa durante le prove. Zakia non ottiene il permesso di prepararsi in una piscina in territorio israeliano. Sono gli atleti della squadra olimpica palestinese. Si allenano a Gerico per partecipare alle Olimpiadi di Pechino. Nel titolo la parola Inshallah (se Dio vuole) fa riferimento a tutte le difficoltà che dovranno superare i tre ragazzi prima di arrivare in Cina. La maggiore sta nella loro Nazione, la Palestina, che ancora non esiste e che non ha i mezzi per supportarli. INSHALLAH BEIJING è la storia della loro avventura olimpica. Regia: Luca Cusani, Francesco Cannito Sceneggiatura e produzione: Michela Sechi


Festival:
Asiatica film mediale (Roma)
Aljazeera film festival (Doha)
Documenta (Madrid)