Vai direttamente ai contenuti della pagina

VIDEO CORRELATI

  

Bateau Ivre

(2012 - 94')

Genre: Docu-Reality & Educational & Investigation, Reportage & Current Affaires
Synopsis: Un professore porta la propria classe in gita su un battello lungo il canale Bruxelles-Charleroi, in Belgio. Gli allievi sono per la maggior parte imm...

continue

  

Folder

(2010 - 74')

Genre: Biography
Synopsis: "Folder" è l’archivio personale in cui Cosimo Terlizzi ha inserito i ricordi di un anno: video, fotografie e collegamenti via chat; l...

continue

  

Nessun fuoco nessun luogo

(2015 - 75')

Genre: Docu-Reality & Human Interest
Synopsis: "Nella consuetudine di una città che vive una delle sue solite giornate, si snodano le vite di otto persone. Vite di strada, vite lente. ...

continue

  

Il valzer dello zecchino

(2011 - 60')

Genre: Docu-fiction & Kids & Lifestyle
Synopsis: Tre bambini di diversa provenienza si preparano a partecipare ad una famosa competizione canora italiana: lo Zecchino d’oro. Tre famiglie che rappres...

continue

  

Valentin, son of Europe

(2018 - 52')

Genre: Biography & Human Interest
Synopsis: Valentin, un giovane ragazzo di strada rumeno, dopo aver affrontato una vita di stenti ed aver conosciuto precocemente la droga, ha l’opportunit&agrav...

continue

FILMS

LKN Confidential


Titolo inglese: LKN Confidential
Anno: 2010
Durata: 40'
Regista: ZimmerFrei
Autore: Anna Rispoli & Anna de Manincor & Massimo Carozzi
Direttore della fotografia: Anna de Manincor
Montatore: Anna de Manincor
Musiche: Massimo Carozzi
Distribuzione: ZimmerFrei

Colore: Color
Formato: MINI DV
Ratio: 16:9
Lingua originale: french, flemish, italian
Sottotitolo: english
Genere: Human Interest
Tema: Amore & Relazioni - Lavoro - Politica & Società
Paese di produzione: Belgio
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 09-05-2010
Sito web: visita il sito

Nome: Massimo
Cognome: Carozzi
Società: ZimmerFrei
E-mail: zimmerfrei.web@gmail.com
Sito web: link al sito

Sinossi:
LKN Confidential è girato in una singola via di Bruxelles: rue de Laeken / Lakensestraat. Dopo la belle époque dei ‘60 e la successiva decadenza la strada si è assestata in un tempo lento in cui convivono botteghe tramandate da generazioni, famiglie di panettieri e barbieri che abitano nel retrobottega, prostitute e papponi, bar di habitué, spacciatori e negozi per collezionisti. Il film entra ed esce da questi luoghi pubblici di proprietà privata chiedendosi cosa si vede da dietro il bancone, cosa succederà dopo, cosa resta del lavoro e della vita.


Note:
Inedito nei festival di cinema. Prodotto e presentato al festival teatrale Kunsten Festival des Arts 2010 di Bruxelles.