Vai direttamente ai contenuti della pagina

TRAILER

VIDEO CORRELATI

  

Alberi Che Camminano

(2014 - 59')

Genre: Nature & Environment
Synopsis: L’albero è un’immagine archetipica: la sua cima tocca il cielo e conosce chi lo occupa. Ma le sue radici affondano sottoterra e raccolgono l’u...

continue

  

Against the tide

(2019 - 28')

Genre: Docu-Reality & Nature & Environment
Synopsis: La Sierra Leone è tra le dieci nazioni più povere del mondo che, negli ultimi trent’anni, si è trovata a dover affrontare una de...

continue

  

GLI ULTIMI BUTTERI

(2018 - 96')

Genre: Ethnography & Human Interest & Nature & Environment
Synopsis: Ad Alberese, nella Maremma toscana, sono rimasti gli ultimi tre butteri, uomini eroici che praticano ancora l'allevamento allo stato brado di bovini, ...

continue

  

Piccola Terra

(2012 - 54')

Genre: Arts & Culture & Ethnography & Nature & Environment
Synopsis: Valstagna, Canale di Brenta, Vicenza: su piccoli “fazzoletti di terra” un tempo coltivati a tabacco si gioca il destino in controtendenza di personagg...

continue

  

Brasimone

(2014 - 45')

Genre: History & Human Interest & Nature & Environment
Synopsis: Come si narra nelle antiche leggende c'è sempre un mostro ad agitare le acque di un lago. Chi lo considera una minaccia lo tiene a distanza, ch...

continue

FILMS

ora blu

altre informazioni
contatti

L' ora blu


Titolo inglese: The Blue Star
Anno: 2012
Durata: 67'
Regista: Stefano Cattini

Colore: Color
Formato: HD
Ratio: 16:9
Lingua originale: italiano
Sottotitolo: inglese
Genere: Ethnography & Lifestyle & Nature & Environment
Tema: Ambiente - Amore & Relazioni - Animali
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 15-11-2012
Sito web: visita il sito

Nome: Stefano
Cognome: Cattini
E-mail: doruntinafilm@gmail.com

Sinossi:
Ilario, in pensione dopo una vita di lavoro come ingegnere nel nord Italia, è convinto dalla moglie Irma a trasferirsi in un isolato podere della maremma toscana. Ad attenderlo ci sono quindici galline, sette cavalli e un audace piano ideato da Irma, che prevede che lui stesso si occupi della costruzione di un ambizioso e strambo villaggio nascosto nel bosco. Ilario, un po' per sfida e un po' per amore, è disposto ad accontentarla, nonostante il progetto non preveda un punto di arrivo e non tenga in minima considerazione il fatto che entrambi presto compiranno ottant'anni. Quando però, all'avvicinarsi dell'inverno, lei gli chiederà di occuparsi della costruzione di una tenda mongola sospesa su un palo alto sette metri, l'amore per Irma sarà messo a dura prova.


Note:
"Can love last forever?"
"Can a man live in the wild without feeling alone?"
"Where lies the border between utopia and madness?"
"Can one make the most of one's life without loosing enthusiasm and imagination?"
"What colour would the trees be if the sun were a blue star?"

Ilario and Irma live in a stark and archaic area of the Maremma, where the human dimension renews the concept of pantheism.  Ilario is thoughtful, creative and easy-going while Irma is dynamic, strong-willed and impulsive. These differences inevitably lead to arguments and conflicts. Even in the mist of confrontations this couple never takes each other's identity for granted, thus being able to deal with life and its choices with an almost unpredictable outcome. Against all odds, and despite their differences, they manage to change the surrounding lush vegetation into their own personal Eden.

Through Ilario's point of view, “The Blue Star" recreates a story that spans a period long enough to make the hidden plots of everyday life visible.


Festival:
53° Festival dei Popoli