Vai direttamente ai contenuti della pagina

VIDEO CORRELATI

  

I come Isgrò

(2015 - 50')

Genre: Arts & Culture & Biography & Educational
Synopsis: Emilio Isgrò è una delle figure più attive nel panorama artistico e d'avanguardia in Italia dagli anni '60 ad oggi. Siciliano di ...

continue

  

Asmarina

(2015 - 69')

Genre: Docu-Reality & Ethnography & History
Synopsis: ASMARINA Voci e volti di una eredità postcoloniale Alan Maglio e Medhin Paolos presentano il loro documentario “Asmarina”, realizzato al...

continue

  

Contadini a Milano

(2014 - 19')

Genre: Investigation, Reportage & Current Affaires
Synopsis: Milano, città della moda, della finanza e dei media.Città dell'Expo, ma anche città di agricoltori.Cosa significa fare i contadin...

continue

  

Skyline - Architects for Milan

(2015 - 30' x 6)

Genre: Arts & Culture
Synopsis: “Skyline. Architects for Milan” presents 6 informative monographs looking at the word’s masters of architecture. After having changed the Skyline of m...

continue

  

Voglio dormire con te

(2015 - 76')

Genre: Biography & Human Interest & Personal Viewpoint
Synopsis: Voglio dormire con te è un documentario sull’amore, il disamore e la fragilità dei legami umani. È un film privato, come un diari...

continue

FILMS

Le sorelle diabolike


Titolo inglese: Queens of terror
Anno: 2008
Durata: 52'
Regista: Andrea Bettinetti

Colore: Color / B&W
Formato: DIGITAL BETACAM
Ratio: 16:9
Lingua originale: italiano
Genere: Arts & Culture
Tema: Fumetto & Animazione - Storie al femminile
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 01-06-2008


Sinossi:
Milano, primi anni ‘60. Siamo in pieno boom economico e nella città meneghina si riversano tutti i giorni migliaia di pendolari. Angela Giussani, osservando il fiume di persone che scende dal treno, ha un’illuminazione: creare una lettura leggera e allo stesso tempo avvincente, capace di distrarre e intrattenere. Da subito, in quest’avventura, Angela chiama anche l’inseparabile sorella Luciana. Insieme daranno vita a quella che diventerà un’icona pop internazionale: Diabolik, il ladro più attraente del fumetto italiano. Fotomodelle, editrici, aviatrici, protagoniste del jet set milanese, le sorelle Giussani precorrono i tempi e, in un’epoca in cui l’emancipazione femminile era ancora una chimera, decidono di diventare imprenditrici di se stesse con la casa editrice Astorina e creano il primo eroe negativo della storia del fumetto. Generalmente relegato alla sfera dell’intrattenimento per ragazzi, il linguaggio dei fumetti con Diabolik rompe le convenzionie diventa il primo fumetto per adulti: un ladro in calzamaglia nera e dagli occhi grigi, bellissimo e feroce, assassino e gentiluomo con una spiccata predilezione per i diamanti.


Festival:
Fipa 2009
Festival Documentario Storico 2009
Biografilm 2010