Vai direttamente ai contenuti della pagina

TRAILER

Loading...

VIDEO CORRELATI

  

Made in BY

(2014 - 52')

Genre: Arts & Culture & Human Interest & Investigation, Reportage & Current Affaires
Synopsis: Uno sguardo ravvicinato al regime bielorusso dove le speranze di giovani artisti fanno i conti col KGB. Un tuffo nostalgico e contraddittorio nella re...

continue

  

Pier Paolo Pasolini - Maestro corsaro

(2015 - 66')

Genre: Arts & Culture
Synopsis: Pasolini quarant’anni dopo. Cosa resta del suo sguardo sull’Italia e sul mondo. Dove e quanto è ancora contemporaneo il suo modo di interpretar...

continue

  

Pasolini's Last Words

(2012 - 61')

Genre: Biography & History

continue

  

Io sono nata viaggiando

(2013 - 74')

Genre: Arts & Culture & Biography
Synopsis: Vita, esperienze e ricordi di viaggio di un’originale e illustre testimone dello XX° Secolo: la scrittrice Dacia Maraini, la più nota e tra...

continue

  

Un Intellettuale in Borgata

(2014 - 85')

Genre: Arts & Culture & Docu-fiction & Educational
Synopsis: P.P.Pasolini, da “Ragazzi di Vita” con le polemiche di un mondo politico miope in contrapposizione alla lungimiranza culturale di; “Io so...ma non ho ...

continue

FILMS

Alfredo Bini, ospite inatteso


Titolo inglese: Alfredo Bini, unexpected guest
Anno: 2016
Durata: 83'
Regista: Simone Isola
Autore: Simone Isola
Montatore: Marrone Mario
Producer: Arcopinto Gianluca & Paolo Bogna
Società di produzione: Kimerafilm & Axelotil Film & Cinecittà Luce Spa

Colore: Color
Formato: HD
Lingua originale: italiano
Genere: Arts & Culture & Biography & Docu-Reality
Tema: Cinema & Teatro
Paese di produzione: Italia
Sito web: visita il sito

Nome: Kimerafilm
Cognome: srl
E-mail: info@kimerafilm.com
Sito web: link al sito

Sinossi:
Nella storia della produzione cinematografica italiana il nome di Alfredo Bini occupa un posto non trascurabile, sebbene la sua attività piùconosciuta e apprezzata sia circoscritta agli anni '60. Bini inizia la propria attività proprio nel 1960, fondando la casa di produzione Arco Film e realizzando Il bell'Antonio di Mauro Bolognini, tratto dall'omonimo romanzo di Vitaliano Brancati. Sin da questo primo lavoro emerge la personalitàribelle del produttore, sordo persino ai richiami del Ministro dello Spettacolo Alberto Folchi che tenta di dissuaderlo dall'affrontare un argomento rischioso come quello dell'impotenza maschile. Ma il nome di Alfredo Bini ènoto soprattutto per la lunga e intensa collaborazione con Pier Paolo Pasolini, che fa esordire nel 1960 con Accattone e del quale produce tutti i film sino a Edipo re del 1967. Bini difende le sue opera pubblicando nel 1969 un saggio dall’emblematico titolo “Appunti per chi ha il dovere civile, professionale e politico di difendere il ci- nema italiano”. La parabola umana e professionale di Bini segue le sorti del cinema italiano. Gli ultimi anni sono vissuti nella solitudine e nell'amarezza. Questa è la storia di uno dei nostri produttori piùcoraggiosi e liberi.


Festival:
Mostra del Cinema di Venezia 2015 (Venezia Classici)
Italian Cinema Style, Los Angeles