Vai direttamente ai contenuti della pagina

TRAILER

VIDEO CORRELATI

  

Mia madre fa l'attrice

(2015 - 78')

Genre: Biography & Docu-Reality & Personal Viewpoint
Synopsis: Dopo il successo di Noi non siamo come James Bond, il regista Mario Balsamo torna sui temi della sua autobiografia, sostituendo questa volta al tema d...

continue

  

Più de la vita

(2019 - 75')

Genre: Arts & Culture & Biography
Synopsis: Il film racconta in una dimensione intima e concreta, quattro decenni del percorso artistico di Michele Sambin, pioniere della video arte, ideatore di...

continue

  

Black Hole, uno sguardo sull'underground italiano

(2015 - 70')

Genre: Arts & Culture & History & Lifestyle
Synopsis: Dopo circa due anni di viaggi, incontri, interviste, concerti ed eventi e dopo una intensa raccolta di foto, flyer, documenti e libri e soprattutto fi...

continue

  

Caravaggio: l'eredità di un rivoluzionario

(2009 - 60')

Genre: Arts & Culture & Biography
Synopsis: La vita di Caravaggio e la sua influenza sull'arte contemporanea....

continue

  

Autobiografia dell'Università Italiana

(2012 - 52')

Genre: Human Interest
Synopsis: Autobiografia dell’Università Italiana” è la prima foto di gruppo degli “abitanti” dei nostri atenei. Un viaggio dal Nord al Sud d’Ital...

continue

FILMS

L' uomo doppio


Titolo inglese: Double
Anno: 2012
Durata: 67'
Regista: Cosimo Terlizzi
Autore: Cosimo Terlizzi
Direttore della fotografia: Annicchiarico Federico
Montatore: Cosimo Terlizzi
Musiche: Melampus & Rainer Christian
Producer: Scamarcio Riccardo & Golino Valeria & Prestieri Viola

Colore: Color
Formato: HD
Ratio: 16:9
Lingua originale: italiano
Sottotitolo: english
Genere: Biography & Docu-fiction
Tema: Amore & Relazioni - Disagio psichico - Gay & Lesbo - On the road - Sessualità & Genere
Paese di produzione: Italia
Stato lavori: pronto
Data Uscita: 22-11-2012
Sito web: visita il sito

Nome: Viola
Cognome: Prestieri
Società: Buena Onda
E-mail: viola@buenaondafilm.com

Sinossi:
«DISTRUGGI IL TUO EGO», una scritta sul muro las­ci­ata da un’amica morta in tragiche cir­costanze innesca nel reg­ista un processo di conoscenza di sé. Annota le sue rif­les­sioni come in un diario scritto di getto, fatto di vita di cop­pia, voyeurismo, con­tinui sposta­menti geografici, tradi­menti mul­ti­me­di­ali e let­ture. “Ho con­cen­trato lo sguardo sulla mia vita sen­ti­men­tale e sul mio lavoro di artista; mi sono usato come cavia per inda­gare le luci e le ombre della per­son­al­ità con la volontà di far emerg­ere un’indagine sulla natura stessa dell’uomo diviso tra istinto e morale”.


Festival:
Torino Film Festival | Torino | IT
TLVFest | Tel Aviv | Israel
Festival Mix Milano | Milano | IT
Sicilia Queer Film Fest | Palermo | IT
Bari International Film Festival | Bari | IT
Festival del Cinema Europeo | Lecce | IT